Panoramica del telefono GSM Philips X620

Lo sviluppo della gamma di modelli Philips avviene secondo alcune leggi speciali comprensibili solo dal produttore stesso. La formazione della gamma di modelli dell'azienda è generalmente ancora un mistero che non può essere indovinato. Prendi l'X620 di oggi come esempio, se lo guardi, puoi presumere che il dispositivo sia il successore dell'X500, lo stesso design, la stessa piattaforma, solo un display più grande con una risoluzione più alta e una fotocamera con messa a fuoco automatica più potente. Ma, in effetti, tutto ciò che unisce l'X620 e l'X500 è che entrambi i modelli fanno parte della linea Xenium di telefoni a lunga durata, altrimenti il ​​​​620esimo è offerto dal produttore come modello indipendente separato del dispositivo e la continuazione del X500 apparirà più tardi e sarà un telefono completamente diverso. In generale, non importa quanto cerchi di capire la logica del produttore, secondo la quale forma la sua formazione, non ci riuscirai, non appena metti tutto al suo posto, apparirà un nuovo modello che distruggerà il tuo intero catena in mille pezzi.

Design, dimensioni, controlli

Il modello X620, di cui parleremo in questo materiale, era precedentemente noto con il nome di lavoro X-King. Per il dispositivo, il produttore non ha escogitato qualcosa di nuovo e originale, ma ha preso in prestito un design dal modello X500 già rilasciato, in modo che il 620esimo diventasse simile al 500esimo, solo su cui guidava la pista di pattinaggio. Difficile dire se questo prestito di design sia un bene o un male, il bello è che il modello è riconoscibile dall'esterno, quando lo si vede si può subito dire che si tratta di un dispositivo Philips. D'altra parte, una tale continuità nel design rende il dispositivo un po' senza volto, una persona ignorante potrebbe benissimo confonderlo con l'X500 o anche con il suo predecessore, il modello [email protected] Se l'X620 fosse una logica continuazione dell'X500, la somiglianza del design sarebbe solo a suo vantaggio, ma per un modello indipendente separato, non è così.

In generale, se non guardi indietro alla formazione dell'azienda, l'X620 si è rivelato molto carino, il design del case è rigoroso e allo stesso tempo leggero e discreto. Il dispositivo sembrerà abbastanza armonioso sia nelle mani di un adulto in abito formale che nelle mani di un adolescente. Il modello verrà fornito solo con la colorazione della carrozzeria nera.

Le dimensioni del corpo del modello sono leggermente maggiori in larghezza e altezza rispetto a quelle del modello X500, ma l'X620 è più sottile del 500°.

  • Philips X620: 110x50x15 mm, peso 118,7 grammi
  • Philips X500: 105,6x42,35x17,85 mm, peso 110 grammi

L'X620 si sente molto bene in mano, secondo me è anche un po' più comodo da usare rispetto all'X500, grazie alla maggiore larghezza e al case più sottile, anche se ovviamente l'X500 non si sente così male nel anche la mano.

Il corpo dell'X620 è realizzato in plastica di alta qualità, l'unica eccezione è il coperchio della batteria, che è in metallo. A proposito, molti utenti non si accorgono che il coperchio del vano è in metallo, scambiando metallo per plastica, una sensazione del genere è data da un rivestimento di alta qualità, che viene applicato al coperchio sia dall'esterno che dall'interno. Come al solito per gli ultimi modelli dell'azienda, l'involucro è combinato, c'è sia una finitura lucida che una opaca, la prima, ovviamente, si sporca, ma l'area assegnata alla lucentezza è troppo piccola per prestarvi particolare attenzione.

L'assemblaggio della scocca è fatto ad un livello abbastanza alto, tutte le parti sono montate vicine l'una all'altra, niente scricchiolii o contraccolpi.

Sulla superficie laterale destra del dispositivo è presente un tasto del doppio volume piuttosto ampio e di facile utilizzo, qui, solo sotto, è presente un tasto della fotocamera a due posizioni.

All'estremità superiore, più vicino al lato destro, è presente un'asola per l'aggancio di un laccio/cinturino.

All'estremità inferiore è presente un connettore miniUSB standard, che viene utilizzato sia per collegare un caricatore di rete, un cavo USB, sia per collegare un auricolare cablato. Il connettore è ricoperto da un tappo in plastica fissato sul corpo del dispositivo.

Sulla parete posteriore del dispositivo c'era un posto per l'obiettivo della fotocamera, che è leggermente incassato nel corpo, e sotto c'è uno slot per altoparlanti per riprodurre un segnale di chiamata e altri suoni. La maggior parte della parete posteriore è occupata dal coperchio della batteria, che ha un fissaggio molto sicuro.

Schermo

Sul pannello frontale è presente un display TFT da 2,4" (37x49 mm) abbastanza grande per un telefono, che ha una risoluzione QVGA (240x320 pixel) ed è in grado di visualizzare fino a 262.000 colori. La qualità del display è buona, l'immagine appare luminosa e succosa, anche se, ovviamente, lo schermo dell'X620 non raggiunge il livello dei display installati nei prodotti di punta dei primi produttori di scaglioni. Per il suo livello, il display dell'X620 è abbastanza buono. Probabilmente il problema più grande con lo schermo del 620 è la mancanza di un supporto con mirroring, che rende difficile leggere le informazioni dallo schermo del dispositivo in una giornata di sole.

La luminosità della retroilluminazione del display può essere regolata manualmente, ci sono 5 livelli, o abilitare il controllo automatico della luminosità utilizzando il sensore di luce ambientale situato sopra lo schermo. La regolazione automatica viene eseguita correttamente, quindi è possibile utilizzarla e farà risparmiare anche la carica della batteria.

Tastiera

Come con l'X500, la tastiera dell'X620 è divisa in due blocchi, di navigazione e numerico. Il primo include due tasti funzione, un pulsante per avviare e terminare una conversazione, nonché un tasto di navigazione a quattro posizioni con inscritto un pulsante "OK". Tutte le chiavi di questo blocco sono di dimensioni abbastanza grandi e, sebbene si trovino vicine l'una all'altra, non ci sono problemi durante il lavoro con esse.

Il tastierino numerico si presenta sotto forma di quattro strisce orizzontali, ognuna delle quali contiene tre tasti. La copertina dei tasti numerici è lucida, ma poiché la loro area è piccola Terreno in Kitezi Kiti in vendita, non è così facile notare le impronte su di essi. La quantità massima di spazio viene assegnata a ciascun tasto del blocco e i blocchi stessi sono ben distanziati tra loro, in modo che non si verifichino battiture errate mentre si lavora con la tastiera. La retroilluminazione della tastiera è bianca, poco brillante e non abbastanza uniformemente distribuita, ma nonostante tutto i caratteri stampati sui tasti si leggono senza problemi.

Batteria

Il dispositivo è dotato di una batteria agli ioni di litio meno capiente rispetto all'X500, nell'X620 la sua capacità è di 1530 mAh, contro i 1720 mAh del 500° modello. Nonostante la differenza nella capacità della batteria, il modello 620th mostra anche un risultato di durata della batteria abbastanza decente. Quindi, secondo il produttore, con esso il dispositivo è in grado di lavorare fino a 1200 ore in modalità standby e fino a 12 ore in modalità conversazione. Nelle condizioni delle reti degli operatori di Mosca, il dispositivo ha funzionato in media 10-12 giorni con 15-20 minuti di conversazione al giorno, circa 1-2 ore di ascolto di un lettore MP3 o radio FM e fino a 1 ora di utilizzando altre funzioni. Con un aumento del carico, il dispositivo ha funzionato per circa 7 giorni, il che è anche molto, molto impressionante. Come puoi vedere, la riduzione della capacità della batteria rispetto all'X500 non ha portato a una drastica riduzione della durata della batteria. Il tempo per caricare completamente la batteria è di circa 3 ore. Puoi caricare la batteria sia utilizzando un caricabatteria da rete che tramite USB quando il dispositivo è collegato a un PC, tuttavia, in quest'ultimo caso, il tempo di ricarica aumenterà.

Memoria e connessione al PC

Il dispositivo supporta schede di memoria microSD con una capacità fino a 8 GB, il cui slot si trova sotto la batteria, il che rende impossibile la sostituzione a caldo. La memoria interna del telefono disponibile per l'utente è solo di circa 87 MB. Sia la memoria interna che la scheda di memoria installate nel telefono, quando sono collegate a un PC, diventano visibili come unità rimovibili senza installare driver aggiuntivi.

Ad essere onesti, è un peccato che il produttore non abbia aggiunto uno slot per memory card alla custodia del telefono, poiché il dispositivo è collegato a un PC tramite USB versione 1.1, il che si traduce in una bassa velocità di download dei dati. Quando si carica una grande quantità di informazioni sulla scheda, la soluzione migliore sarebbe utilizzare un lettore di schede, anche se dovrai spegnere e smontare il telefono, quindi eseguire l'intera operazione in ordine inverso.

Quando il dispositivo è collegato a un PC, sullo schermo del telefono viene visualizzata una finestra per la selezione dei seguenti elementi: memoria rimovibile, webcam o porta COM.

Fotocamera

Oltre al display, un'altra grande differenza tra l'X620 e l'X500 è la fotocamera migliore. Se il 500 aveva una fotocamera da 1,3 megapixel, il 620 ha una fotocamera da 3,2 megapixel con autofocus. Durante le riprese viene utilizzata una chiave a due posizioni, che si trova sulla superficie laterale destra, entrambe le posizioni della chiave sono ben sentite, il che consente di utilizzarlo comodamente. L'autofocus nel telefono non è il più veloce, ma non puoi nemmeno chiamarlo lento, la sua precisione è piuttosto elevata. Durante lo scatto, tutte le impostazioni di base vengono effettuate tramite il menu della fotocamera. Qui puoi scegliere la risoluzione:

  • Sfondo (240x320)
  • 320x240
  • 640x480
  • 1280x960
  • 2048x1536
  • Basso
  • Media
  • Alto

Imposta il bilanciamento del bianco:

  • Automatico
  • Luce del giorno
  • Tungsteno
  • Fluorescente
  • Nebbie
  • Lampada a incandescenza
  • Installazione manuale

Imposta modalità di scatto:

  • Automatico
  • Notte

Applica uno degli effetti suggeriti:

  • Normale
  • Scala di grigi
  • Seppia
  • Verde seppia
  • Blu seppia
  • Inverto grigio
  • Lavagna
  • Lavagna bianca
  • Incisione su rame
  • Incisione blu
  • Immagine in rilievo
  • Contrasto
  • Schizzo

Inoltre, nel menu delle impostazioni della fotocamera, puoi regolare l'esposizione, attivare il timer, selezionare lo scatto singolo o continuo.

La qualità delle foto scattate con l'X620 non è elevata, l'immagine nella maggior parte dei casi risulta essere sfocata ai bordi, il dettaglio è basso, ma la riproduzione dei colori è più o meno realistica. Non esiste una modalità macro separata nel dispositivo, ma è possibile riprendere oggetti a distanza ravvicinata nella modalità normale. Tuttavia, Philips ha ancora molto lavoro da fare con le fotocamere dei suoi dispositivi per raggiungere almeno un livello medio solido, per non parlare dello sviluppo di cellulari con fotocamera di alta qualità.

< td>(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG < /tr> < tr>
(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG
(+) aumento, 2048x1536, JPEG (+) aumento, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+ ) immagine, 2048x1536, JPEG (+) immagine, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
< img src="https://mobile-review.com/review/image/philips/x62 0/photo/low/photo12.jpg"/>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG< /td>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG ( +) увеличить, 2048x1536, JPEG

Nell'album, invece, non esiste in quanto tale, poiché la visualizzazione avviene tramite il file manager del dispositivo, l'anteprima è possibile sia sotto forma di elenco che sotto forma di matrice 3x4. Ovviamente puoi visualizzare l'immagine a schermo intero, tuttavia non puoi ridimensionarla, puoi solo ruotarla.

Il dispositivo può anche girare video, la qualità di ripresa è standard per i telefoni Philips, non è elevata. I video possono essere girati in due risoluzioni tra cui scegliere, 176x144 o 352x288. È inoltre possibile selezionare una qualità per il video (bassa, media o alta), impostare un limite alla dimensione del file (95, 195 o 296 Kb) o al tempo (15, 30 o 60 secondi). Puoi anche scegliere un codec per il video, questo è Mpeg4 o H.263.

Nel video player, la visualizzazione viene eseguita in modalità verticale e in una finestra o in orizzontale a schermo intero.

La parte software del dispositivo è completamente identica a quella dell'X500, non ci sono innovazioni speciali come quelle che si trovano nel telefono X810.

Il menu principale del dispositivo può essere presentato solo sotto forma di matrice 3x4 e il sottomenu solo sotto forma di elenchi verticali. Il dispositivo ha una navigazione veloce tramite sequenza digitale, ma non è molto comodo utilizzarlo, poiché le voci di menu non sono numerate, ed è difficile ricordare la sequenza desiderata. E in secondo luogo, nel sottomenu, quando si preme il numero desiderato, solo il cursore si sposta sulla voce di menu desiderata, ma non il passaggio ad essa. Ma per facilitare la navigazione rapida, il telefono ha ancora un menu di 9 voci per un accesso rapido e puoi assegnare l'accesso alle voci di menu di cui hai bisogno dalla modalità standby dietro il tasto di navigazione.

Il menu del telefono è ben disegnato, lo stesso si può dire del rendering dei caratteri. La velocità di spostamento nel menu è elevata, senza rallentamenti.

La localizzazione dell'interfaccia è di livello medio, in quanto sono presenti abbreviazioni e traduzioni errate. Il dispositivo è dotato di scrittura facilitata T9 per russo e inglese.

Rubrica telefonica. È possibile memorizzare fino a 1000 contatti nella memoria del dispositivo. Per ognuno puoi annotare un nome (fino a 30 caratteri), fino a 4 numeri di telefono vincolati rigidamente al tipo di numero, un indirizzo e-mail e un sito web. Inoltre, è possibile annotare l'indirizzo postale, nonché inserire la data di nascita. È possibile aggiungere un contatto a uno dei gruppi, nonché assegnare una suoneria, un'immagine (il limite di dimensione dell'immagine è 20 Kb).

Ci sono solo 5 gruppi nel telefono, per ognuno l'utente può impostare un nome, assegnare una suoneria e un'immagine.

La ricerca nella rubrica viene effettuata dalle prime lettere del nome. L'elenco dei contatti generali mostra il nome dell'abbonato, il numero di telefono principale e una miniatura dell'immagine assegnata.

L'immagine assegnata al contatto viene visualizzata nelle chiamate in entrata e in uscita, è molto piccola ed è difficile distinguere qualcosa su di essa.

Messaggi. Nella memoria della macchina è possibile memorizzare circa 400 messaggi. Il dispositivo può funzionare con messaggi SMS ed EMS, per questi ultimi è già preinstallato un set di piccole immagini, melodie e animazioni nella memoria del dispositivo. Il telefono può inviare e ricevere messaggi incollati senza problemi, quando si digita un messaggio lungo nell'angolo in alto a destra è possibile visualizzare il numero di caratteri rimasti, nonché il numero di messaggi utilizzati. Durante la digitazione di un messaggio, puoi utilizzare uno dei 10 modelli di testo (puoi modificarne il contenuto a tua discrezione), nonché inserire un numero di telefono o un nome utente dalla rubrica del dispositivo nel corpo del messaggio.

La macchina supporta messaggi multicast fino a un massimo di 10 numeri di telefono. È anche possibile trasmettere a un gruppo selezionato di utenti dalla rubrica del dispositivo.

L'editor dei messaggi MMS è abbastanza semplice e chiaro nel funzionamento, la dimensione massima di un messaggio inviato non può superare i 100 KB. Nella memoria del telefono sono già preinstallati cinque modelli di messaggi MMS, che l'utente può modificare a sua discrezione.

Il client di posta supporta le caselle di posta POP3/IMAP/SMTP, il limite per la dimensione dei messaggi ricevuti è 100 KB, lo stesso limite è per la dimensione dei messaggi inviati. Qualsiasi file può fungere da allegato, compresi quelli dalla memoria di una scheda esterna. È possibile aggiungere un totale di tre oggetti come allegati. Ci sono problemi con la lettura delle codifiche russe, il dispositivo comprende solo Unicode. Non è possibile impostare la ricezione solo delle intestazioni e-mail. È possibile lavorare con tre caselle di posta, ma dovrai passare da una all'altra tramite il menu delle impostazioni e-mail.

Sfide. Elenchi standard di chiamate in entrata, effettuate e perse, ognuna di esse può memorizzare fino a 30 numeri. Gli stessi numeri non sono combinati, per ogni chiamata puoi vedere informazioni dettagliate, questa è la data e l'ora. La stessa sezione contiene contatori voce e dati.

Browser. Questa sezione contiene il browser WAP versione 2.0, che può salvare le pagine per visualizzarle successivamente offline.

Intrattenimento. Giava. Il dispositivo supporta Java MIDP 2.0. Le applicazioni possono essere installate sia tramite WAP che da PC; in quest'ultimo caso sono necessari sia un file jar che un file jad. Il mini browser Opera e Jimm messenger funzionano sul telefono senza problemi. Le applicazioni Java sul dispositivo non possono essere ridotte a icona in modalità background, possono essere nascoste o messe in pausa. Non è presente il supporto Java 3D nel dispositivo.

Ci sono tre giochi logici preinstallati nel dispositivo, questi sono: Fantasy Kingdom, Tangram e Sudoku Master.

< td>

Editor di foto. Qui puoi eseguire semplici manipolazioni con foto, applicare effetti, cornici, immagini o testo.

Compositore, ti permette di creare le tue melodie usando la notazione musicale.

C'è anche l'accesso al menu della SIM.

Gestione file. Questa voce di menu non è altro che un file manager. Quando lo inserisci, puoi scegliere quale memoria visualizzare, incorporata o esterna, la quantità totale e la quantità di memoria libera vengono visualizzate in alto. Dal menu è possibile aprire la memoria desiderata o formattarla. Nel file manager, puoi impostare l'ordinamento di file e cartelle per nome, tipo, ora di creazione o dimensione. È possibile creare nuove cartelle, nonché rinominare quelle esistenti. I file possono essere spostati tra cartelle, inviati ad altri dispositivi tramite MMS o Bluetooth o e-mail.

Profili. Il dispositivo dispone di 7 profili, completamente personalizzabili dall'utente. Qui puoi selezionare una suoneria, impostarne il volume. Qui puoi anche selezionare il tipo di segnale di chiamata, può essere: solo una chiamata; solo vibrazione; vibrazione e chiamata allo stesso tempo; vibrazione, quindi un campanello o solo un avviso luminoso. Inoltre, per ogni profilo, è possibile il tipo di risposta, con qualsiasi tasto o solo con quello selezionato.

Qui è presente anche una voce "Modalità Offline" con la quale è possibile spegnere il modulo radio del dispositivo, mantenendo tutte le impostazioni del profilo corrente.

Diario. Calendario. Il calendario può essere visualizzato mensilmente o settimanalmente. Per l'evento (è possibile selezionare il tipo: promemoria, riunione, corso, data, chiamata, anniversario), vengono impostate la data e l'ora (l'inizio e la fine dell'evento), una piccola nota di testo (fino a 35 caratteri), una notifica sonora con la possibilità di impostare una ripetizione: giornaliera, settimanale, mensile o in determinati giorni della settimana. Puoi aggiungere un modello di promemoria già pronto alle note (ce ne sono 10 nella memoria del telefono). Tutti gli eventi possono essere inviati in formato vCalendar tramite SMS, MMS o Bluetooth.

Elenco delle cose da fare. Possibilità di creare eventi, simili a quelli del calendario.

Ci sono cinque sveglie nel dispositivo. Ciascuno degli allarmi può essere impostato per funzionare una volta o ripetere, in determinati giorni della settimana. Per ciascuna sveglia, puoi scegliere la tua melodia di notifica.

Il registratore vocale può funzionare non solo in background, ma anche registrare durante una conversazione. La voce può essere salvata nella memoria della macchina o su una scheda di memoria. Nelle impostazioni del registratore vocale, puoi selezionare la qualità di registrazione (bassa o alta), nonché il formato del file (AMR, WAV, AWB).

Lettore. Questo è un semplice lettore

Panoramica del telefono GSM Philips X620

Lo sviluppo della gamma di modelli Philips avviene secondo alcune leggi speciali comprensibili solo dal produttore stesso. La formazione della gamma di modelli dell'azienda è generalmente ancora un mistero che non può essere indovinato. Prendi l'X620 di oggi come esempio, se lo guardi, puoi presumere che il dispositivo sia il successore dell'X500, lo stesso design, la stessa piattaforma, solo un display più grande con una risoluzione più alta e una fotocamera con messa a fuoco automatica più potente. Ma, in effetti, tutto ciò che unisce l'X620 e l'X500 è che entrambi i modelli fanno parte della linea Xenium di telefoni a lunga durata, altrimenti il ​​​​620esimo è offerto dal produttore come modello indipendente separato del dispositivo e la continuazione del X500 apparirà più tardi e sarà un telefono completamente diverso. In generale, non importa quanto cerchi di capire la logica del produttore, secondo la quale forma la sua formazione, non ci riuscirai, non appena metti tutto al suo posto, apparirà un nuovo modello che distruggerà il tuo intero catena in mille pezzi.

Design, dimensioni, controlli

Il modello X620, di cui parleremo in questo materiale, era precedentemente noto con il nome di lavoro X-King. Per il dispositivo, il produttore non ha escogitato qualcosa di nuovo e originale, ma ha preso in prestito un design dal modello X500 già rilasciato, in modo che il 620esimo diventasse simile al 500esimo, solo su cui guidava la pista di pattinaggio. Difficile dire se questo prestito di design sia un bene o un male, il bello è che il modello è riconoscibile dall'esterno, quando lo si vede si può subito dire che si tratta di un dispositivo Philips. D'altra parte, una tale continuità nel design rende il dispositivo un po' senza volto, una persona ignorante potrebbe benissimo confonderlo con l'X500 o anche con il suo predecessore, il modello [email protected] Se l'X620 fosse una logica continuazione dell'X500, la somiglianza del design sarebbe solo a suo vantaggio, ma per un modello indipendente separato, non è così.

In generale, se non guardi indietro alla formazione dell'azienda, l'X620 si è rivelato molto carino, il design del case è rigoroso e allo stesso tempo leggero e discreto. Il dispositivo sembrerà abbastanza armonioso sia nelle mani di un adulto in abito formale che nelle mani di un adolescente. Il modello verrà fornito solo con la colorazione della carrozzeria nera.

Le dimensioni del corpo del modello sono leggermente maggiori in larghezza e altezza rispetto a quelle del modello X500, ma l'X620 è più sottile del 500°.

  • Philips X620: 110x50x15 mm, peso 118,7 grammi
  • Philips X500: 105,6x42,35x17,85 mm, peso 110 grammi

L'X620 si sente molto bene in mano, secondo me è anche un po' più comodo da usare rispetto all'X500, grazie alla maggiore larghezza e al case più sottile, anche se ovviamente l'X500 non si sente così male nel anche la mano.

Il corpo dell'X620 è realizzato in plastica di alta qualità, l'unica eccezione è il coperchio della batteria, che è in metallo. A proposito, molti utenti non si accorgono che il coperchio del vano è in metallo, scambiando metallo per plastica, una sensazione del genere è data da un rivestimento di alta qualità, che viene applicato al coperchio sia dall'esterno che dall'interno. Come al solito per gli ultimi modelli dell'azienda, l'involucro è combinato, c'è sia una finitura lucida che una opaca, la prima, ovviamente, si sporca, ma l'area assegnata alla lucentezza è troppo piccola per prestarvi particolare attenzione.

L'assemblaggio della scocca è fatto ad un livello abbastanza alto, tutte le parti sono montate vicine l'una all'altra, niente scricchiolii o contraccolpi.

Sulla superficie laterale destra del dispositivo è presente un tasto del doppio volume piuttosto ampio e di facile utilizzo, qui, solo sotto, è presente un tasto della fotocamera a due posizioni.

All'estremità superiore, più vicino al lato destro, è presente un'asola per l'aggancio di un laccio/cinturino.

All'estremità inferiore è presente un connettore miniUSB standard, che viene utilizzato sia per collegare un caricatore di rete, un cavo USB, sia per collegare un auricolare cablato. Il connettore è ricoperto da un tappo in plastica fissato sul corpo del dispositivo.

Sulla parete posteriore del dispositivo c'era un posto per l'obiettivo della fotocamera, che è leggermente incassato nel corpo, e sotto c'è uno slot per altoparlanti per riprodurre un segnale di chiamata e altri suoni. La maggior parte della parete posteriore è occupata dal coperchio della batteria, che ha un fissaggio molto sicuro.

Schermo

Sul pannello frontale è presente un display TFT da 2,4" (37x49 mm) abbastanza grande per un telefono, che ha una risoluzione QVGA (240x320 pixel) ed è in grado di visualizzare fino a 262.000 colori. La qualità del display è buona, l'immagine appare luminosa e succosa, anche se, ovviamente, lo schermo dell'X620 non raggiunge il livello dei display installati nei prodotti di punta dei primi produttori di scaglioni. Per il suo livello, il display dell'X620 è abbastanza buono. Probabilmente il problema più grande con lo schermo del 620 è la mancanza di un supporto con mirroring, che rende difficile leggere le informazioni dallo schermo del dispositivo in una giornata di sole.

La luminosità della retroilluminazione del display può essere regolata manualmente, ci sono 5 livelli, o abilitare il controllo automatico della luminosità utilizzando il sensore di luce ambientale situato sopra lo schermo. La regolazione automatica viene eseguita correttamente, quindi è possibile utilizzarla e farà risparmiare anche la carica della batteria.

Tastiera

Come con l'X500, la tastiera dell'X620 è divisa in due blocchi, di navigazione e numerico. Il primo include due tasti funzione, un pulsante per avviare e terminare una conversazione, nonché un tasto di navigazione a quattro posizioni con inscritto un pulsante "OK". Tutte le chiavi di questo blocco sono di dimensioni abbastanza grandi e, sebbene si trovino vicine l'una all'altra, non ci sono problemi durante il lavoro con esse.

Il tastierino numerico si presenta sotto forma di quattro strisce orizzontali, ognuna delle quali contiene tre tasti. La copertina dei tasti numerici è lucida, ma poiché la loro area è piccola Terreno in Kitezi Kiti in vendita, non è così facile notare le impronte su di essi. La quantità massima di spazio viene assegnata a ciascun tasto del blocco e i blocchi stessi sono ben distanziati tra loro, in modo che non si verifichino battiture errate mentre si lavora con la tastiera. La retroilluminazione della tastiera è bianca, poco brillante e non abbastanza uniformemente distribuita, ma nonostante tutto i caratteri stampati sui tasti si leggono senza problemi.

Batteria

Il dispositivo è dotato di una batteria agli ioni di litio meno capiente rispetto all'X500, nell'X620 la sua capacità è di 1530 mAh, contro i 1720 mAh del 500° modello. Nonostante la differenza nella capacità della batteria, il modello 620th mostra anche un risultato di durata della batteria abbastanza decente. Quindi, secondo il produttore, con esso il dispositivo è in grado di lavorare fino a 1200 ore in modalità standby e fino a 12 ore in modalità conversazione. Nelle condizioni delle reti degli operatori di Mosca, il dispositivo ha funzionato in media per 10-12 giorni con 15-20 minuti di conversazione al giorno, circa 1-2 ore di ascolto di un lettore MP3 o radio FM e fino a 1 ora di utilizzare altre funzioni. Con un aumento del carico, il dispositivo ha funzionato per circa 7 giorni, il che è anche molto, molto impressionante. Come puoi vedere, la riduzione della capacità della batteria rispetto all'X500 non ha portato a una drastica riduzione della durata della batteria. Il tempo per caricare completamente la batteria è di circa 3 ore. Puoi caricare la batteria sia utilizzando un caricabatteria da rete che tramite USB quando il dispositivo è collegato a un PC, tuttavia, in quest'ultimo caso, il tempo di ricarica aumenterà.

Memoria e connessione al PC

Il dispositivo supporta schede di memoria microSD con una capacità fino a 8 GB, il cui slot si trova sotto la batteria, il che rende impossibile la sostituzione a caldo. La memoria interna del telefono disponibile per l'utente è solo di circa 87 MB. Sia la memoria interna che la scheda di memoria installate nel telefono, quando sono collegate a un PC, diventano visibili come unità rimovibili senza installare driver aggiuntivi.

Ad essere onesti, è un peccato che il produttore non abbia aggiunto uno slot per memory card alla custodia del telefono, poiché il dispositivo è collegato a un PC tramite USB versione 1.1, il che si traduce in una bassa velocità di download dei dati. Quando si carica una grande quantità di informazioni sulla scheda, la soluzione migliore sarebbe utilizzare un lettore di schede, anche se dovrai spegnere e smontare il telefono, quindi eseguire l'intera operazione in ordine inverso.

Quando il dispositivo è collegato a un PC, sullo schermo del telefono viene visualizzata una finestra per la selezione dei seguenti elementi: memoria rimovibile, webcam o porta COM.

Fotocamera

Oltre al display, un'altra grande differenza tra l'X620 e l'X500 è la fotocamera migliore. Se il 500 aveva una fotocamera da 1,3 megapixel, il 620 ha una fotocamera da 3,2 megapixel con autofocus. Durante le riprese viene utilizzata una chiave a due posizioni, che si trova sulla superficie laterale destra, entrambe le posizioni della chiave sono ben sentite, il che consente di utilizzarlo comodamente. L'autofocus nel telefono non è il più veloce, ma non puoi nemmeno chiamarlo lento, la sua precisione è piuttosto elevata. Durante lo scatto, tutte le impostazioni di base vengono effettuate tramite il menu della fotocamera. Qui puoi scegliere la risoluzione:

  • Sfondo (240x320)
  • 320x240
  • 640x480
  • 1280x960
  • 2048x1536
  • Basso
  • Media
  • Alto

Imposta il bilanciamento del bianco:

  • Automatico
  • Luce del giorno
  • Tungsteno
  • Fluorescente
  • Nebbie
  • Lampada a incandescenza
  • Installazione manuale

Imposta modalità di scatto:

  • Automatico
  • Notte

Applica uno degli effetti suggeriti:

  • Normale
  • Scala di grigi
  • Seppia
  • Verde seppia
  • Blu seppia
  • Inverto grigio
  • Lavagna
  • Lavagna bianca
  • Incisione su rame
  • Incisione blu
  • Immagine in rilievo
  • Contrasto
  • Schizzo

Inoltre, nel menu delle impostazioni della fotocamera, puoi regolare l'esposizione, attivare il timer, selezionare lo scatto singolo o continuo.

La qualità delle foto scattate con l'X620 non è elevata, l'immagine nella maggior parte dei casi risulta essere sfocata ai bordi, il dettaglio è basso, ma la riproduzione dei colori è più o meno realistica. Non esiste una modalità macro separata nel dispositivo, ma è possibile riprendere oggetti a distanza ravvicinata nella modalità normale. Tuttavia, Philips ha ancora molto lavoro da fare con le fotocamere dei suoi dispositivi per raggiungere almeno un livello medio solido, per non parlare dello sviluppo di cellulari con fotocamera di alta qualità.

< td>(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG < /tr> < tr>
(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG
(+) aumento, 2048x1536, JPEG (+) aumento, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+ ) immagine, 2048x1536, JPEG (+) immagine, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
< img src="https://mobile-review.com/review/image/philips/x62 0/photo/low/photo12.jpg"/>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG< /td>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG ( +) увеличить, 2048x1536, JPEG

Nell'album, invece, non esiste in quanto tale, poiché la visualizzazione avviene tramite il file manager del dispositivo, l'anteprima è possibile sia sotto forma di elenco che sotto forma di matrice 3x4. Ovviamente puoi visualizzare l'immagine a schermo intero, tuttavia non puoi ridimensionarla, puoi solo ruotarla.

Il dispositivo può anche girare video, la qualità delle riprese è standard per i telefoni Philips, non è elevata. I video possono essere girati in due risoluzioni tra cui scegliere, 176x144 o 352x288. È inoltre possibile selezionare una qualità per il video (bassa, media o alta), impostare un limite alla dimensione del file (95, 195 o 296 Kb) o al tempo (15, 30 o 60 secondi). Puoi anche scegliere un codec per il video, questo è Mpeg4 o H.263.

Nel video player, la visualizzazione viene eseguita in modalità verticale e in una finestra o in orizzontale a schermo intero.

La parte software del dispositivo è completamente identica a quella dell'X500, non ci sono innovazioni speciali come quelle che si trovano nel telefono X810.

Il menu principale del dispositivo può essere presentato solo sotto forma di matrice 3x4 e il sottomenu solo sotto forma di elenchi verticali. Il dispositivo ha una navigazione veloce tramite sequenza digitale, ma non è molto comodo utilizzarlo, poiché le voci di menu non sono numerate, ed è difficile ricordare la sequenza desiderata. E in secondo luogo, nel sottomenu, quando si preme il numero desiderato, solo il cursore si sposta sulla voce di menu desiderata, ma non il passaggio ad essa. Ma per facilitare la navigazione rapida, il telefono ha ancora un menu di 9 voci per un accesso rapido e puoi assegnare l'accesso alle voci di menu di cui hai bisogno dalla modalità standby dietro il tasto di navigazione.

Il menu del telefono è ben disegnato, lo stesso si può dire del rendering dei caratteri. La velocità di spostamento nel menu è elevata, senza rallentamenti.

La localizzazione dell'interfaccia è di livello medio, in quanto sono presenti abbreviazioni e traduzioni errate. Il dispositivo è dotato di scrittura facilitata T9 per russo e inglese.

Rubrica telefonica. È possibile memorizzare fino a 1000 contatti nella memoria del dispositivo. Per ognuno puoi annotare un nome (fino a 30 caratteri), fino a 4 numeri di telefono vincolati rigidamente al tipo di numero, un indirizzo e-mail e un sito web. Inoltre, è possibile annotare l'indirizzo postale, nonché inserire la data di nascita. È possibile aggiungere un contatto a uno dei gruppi, nonché assegnare una suoneria, un'immagine (il limite di dimensione dell'immagine è 20 Kb).

Ci sono solo 5 gruppi nel telefono, per ognuno l'utente può impostare un nome, assegnare una suoneria e un'immagine.

La ricerca nella rubrica viene effettuata dalle prime lettere del nome. L'elenco dei contatti generali mostra il nome dell'abbonato, il numero di telefono principale e una miniatura dell'immagine assegnata.

L'immagine assegnata al contatto viene visualizzata nelle chiamate in entrata e in uscita, è molto piccola ed è difficile distinguere qualcosa su di essa.

Messaggi. Nella memoria della macchina è possibile memorizzare circa 400 messaggi. Il dispositivo può funzionare con messaggi SMS ed EMS, per questi ultimi è già preinstallato un set di piccole immagini, melodie e animazioni nella memoria del dispositivo. Il telefono può inviare e ricevere messaggi incollati senza problemi, quando si digita un messaggio lungo nell'angolo in alto a destra è possibile visualizzare il numero di caratteri rimasti, nonché il numero di messaggi utilizzati. Durante la digitazione di un messaggio, puoi utilizzare uno dei 10 modelli di testo (puoi modificarne il contenuto a tua discrezione), nonché inserire un numero di telefono o un nome utente dalla rubrica del dispositivo nel corpo del messaggio.

La macchina supporta messaggi multicast fino a un massimo di 10 numeri di telefono. È anche possibile trasmettere a un gruppo selezionato di utenti dalla rubrica della macchina.

L'editor dei messaggi MMS è abbastanza semplice e comprensibile nel funzionamento, la dimensione massima di un messaggio inviato non può superare i 100 KB. Nella memoria del telefono sono già preinstallati cinque modelli di messaggi MMS, che l'utente può modificare a sua discrezione.

Il client di posta supporta le caselle di posta POP3/IMAP/SMTP, il limite per la dimensione dei messaggi ricevuti è 100 KB, lo stesso limite è per la dimensione dei messaggi inviati. Qualsiasi file può fungere da allegato, compresi quelli dalla memoria di una scheda esterna. È possibile aggiungere un totale di tre oggetti come allegati. Ci sono problemi con la lettura delle codifiche russe, il dispositivo comprende solo Unicode. Non è possibile impostare la ricezione solo delle intestazioni e-mail. È possibile lavorare con tre caselle di posta, ma dovrai passare da una all'altra tramite il menu delle impostazioni e-mail.

Sfide. Elenchi standard di chiamate in entrata, effettuate e perse, ognuna di esse può memorizzare fino a 30 numeri. Gli stessi numeri non sono combinati, per ogni chiamata puoi vedere informazioni dettagliate, questa è la data e l'ora. La stessa sezione contiene contatori voce e dati.

Browser. Questa sezione contiene il browser WAP versione 2.0, che può salvare le pagine per visualizzarle successivamente offline.

Intrattenimento. Giava. Il dispositivo supporta Java MIDP 2.0. Le applicazioni possono essere installate sia tramite WAP che da PC; in quest'ultimo caso sono necessari sia un file jar che un file jad. Opera mini browser e Jimm messenger funzionano al telefono senza problemi. Le applicazioni Java sul dispositivo non possono essere ridotte a icona in modalità background, possono essere nascoste o messe in pausa. Non è presente il supporto Java 3D nel dispositivo.

Ci sono tre giochi logici preinstallati nel dispositivo, questi sono: Fantasy Kingdom, Tangram e Sudoku Master.

< td>

Editor di foto. Qui puoi eseguire semplici manipolazioni con foto, applicare effetti, cornici, immagini o testo.

Compositore, ti permette di creare le tue melodie usando la notazione musicale.

C'è anche l'accesso al menu della SIM.

Gestione file. Questa voce di menu non è altro che un file manager. Quando lo inserisci, puoi scegliere quale memoria visualizzare, incorporata o esterna, la quantità totale e la quantità di memoria libera vengono visualizzate in alto. Dal menu è possibile aprire la memoria desiderata o formattarla. Nel file manager, puoi impostare l'ordinamento di file e cartelle per nome, tipo, ora di creazione o dimensione. È possibile creare nuove cartelle, nonché rinominare quelle esistenti. I file possono essere spostati tra cartelle, inviati ad altri dispositivi tramite MMS o Bluetooth o e-mail.

Profili. Il dispositivo dispone di 7 profili, completamente personalizzabili dall'utente. Qui puoi selezionare una suoneria, impostarne il volume. Qui puoi anche selezionare il tipo di segnale di chiamata, può essere: solo una chiamata; solo vibrazione; vibrazione e chiamata allo stesso tempo; vibrazione, quindi un campanello o solo un avviso luminoso. Inoltre, per ogni profilo, è possibile il tipo di risposta, con qualsiasi tasto o solo con quello selezionato.

Qui è presente anche una voce "Modalità Offline" con la quale è possibile spegnere il modulo radio del dispositivo, mantenendo tutte le impostazioni del profilo corrente.

Diario. Calendario. Il calendario può essere visualizzato mensilmente o settimanalmente. Per l'evento (è possibile selezionare il tipo: promemoria, riunione, corso, data, chiamata, anniversario), vengono impostate la data e l'ora (l'inizio e la fine dell'evento), una piccola nota di testo (fino a 35 caratteri), una notifica sonora con la possibilità di impostare una ripetizione: giornaliera, settimanale, mensile o in determinati giorni della settimana. Puoi aggiungere un modello di promemoria già pronto alle note (ce ne sono 10 nella memoria del telefono). Tutti gli eventi possono essere inviati in formato vCalendar tramite SMS, MMS o Bluetooth.

Elenco delle cose da fare. Possibilità di creare eventi, simili a quelli del calendario.

Ci sono cinque sveglie nel dispositivo. Ciascuno degli allarmi può essere impostato per funzionare una volta o ripetere, in determinati giorni della settimana. Per ciascuna sveglia, puoi scegliere la tua melodia di notifica.

Il registratore vocale può funzionare non solo in background, ma anche registrare durante una conversazione. La voce può essere salvata nella memoria della macchina o su una scheda di memoria. Nelle impostazioni del registratore vocale, puoi selezionare la qualità di registrazione (bassa o alta), nonché il formato del file (AMR, WAV, AWB).

Lettore. Questo è un semplice lettore

Panoramica del telefono GSM Philips X620

Lo sviluppo della gamma di modelli Philips avviene secondo alcune leggi speciali comprensibili solo dal produttore stesso. La formazione della gamma di modelli dell'azienda è generalmente ancora un mistero che non può essere indovinato. Prendi l'X620 di oggi come esempio, se lo guardi, puoi presumere che il dispositivo sia il successore dell'X500, lo stesso design, la stessa piattaforma, solo un display più grande con una risoluzione più alta e una fotocamera con messa a fuoco automatica più potente. Ma, in effetti, tutto ciò che unisce l'X620 e l'X500 è che entrambi i modelli fanno parte della linea Xenium di telefoni a lunga durata, altrimenti il ​​​​620esimo è offerto dal produttore come modello indipendente separato del dispositivo e la continuazione del X500 apparirà più tardi e sarà un telefono completamente diverso. In generale, non importa quanto cerchi di capire la logica del produttore, secondo la quale forma la sua formazione, non ci riuscirai, non appena metti tutto al suo posto, apparirà un nuovo modello che distruggerà il tuo intero catena in mille pezzi.

Design, dimensioni, controlli

Il modello X620, di cui parleremo in questo materiale, era precedentemente noto con il nome di lavoro X-King. Per il dispositivo, il produttore non ha escogitato qualcosa di nuovo e originale, ma ha preso in prestito un design dal modello X500 già rilasciato, in modo che il 620esimo diventasse simile al 500esimo, solo su cui guidava la pista di pattinaggio. Difficile dire se questo prestito di design sia un bene o un male, il bello è che il modello è riconoscibile dall'esterno, quando lo si vede si può subito dire che si tratta di un dispositivo Philips. D'altra parte, una tale continuità nel design rende il dispositivo un po' senza volto, una persona ignorante potrebbe benissimo confonderlo con l'X500 o anche con il suo predecessore, il modello [email protected] Se l'X620 fosse una logica continuazione dell'X500, la somiglianza del design sarebbe solo a suo vantaggio, ma per un modello indipendente separato, non è così.

In generale, se non guardi indietro alla formazione dell'azienda, l'X620 si è rivelato molto carino, il design del case è rigoroso e allo stesso tempo leggero e discreto. Il dispositivo sembrerà abbastanza armonioso sia nelle mani di un adulto in abito formale che nelle mani di un adolescente. Il modello verrà fornito solo con la colorazione della carrozzeria nera.

Le dimensioni del corpo del modello sono leggermente maggiori in larghezza e altezza rispetto a quelle del modello X500, ma l'X620 è più sottile del 500°.

  • Philips X620: 110x50x15 mm, peso 118,7 grammi
  • Philips X500: 105,6x42,35x17,85 mm, peso 110 grammi

L'X620 si sente molto bene in mano, secondo me è anche un po' più comodo da usare rispetto all'X500, grazie alla maggiore larghezza e al case più sottile, anche se ovviamente l'X500 non si sente così male nel anche la mano.

Il corpo dell'X620 è realizzato in plastica di alta qualità, l'unica eccezione è il coperchio della batteria, che è in metallo. A proposito, molti utenti non si accorgono che il coperchio del vano è in metallo, scambiando metallo per plastica, una sensazione del genere è data da un rivestimento di alta qualità, che viene applicato al coperchio sia dall'esterno che dall'interno. Come al solito per gli ultimi modelli dell'azienda, l'involucro è combinato, c'è sia una finitura lucida che una opaca, la prima, ovviamente, si sporca, ma l'area assegnata alla lucentezza è troppo piccola per prestarvi particolare attenzione .

L'assemblaggio della scocca è fatto ad un livello abbastanza alto, tutte le parti sono montate vicine l'una all'altra, niente scricchiolii o contraccolpi.

Sulla superficie laterale destra del dispositivo è presente un tasto del doppio volume piuttosto ampio e di facile utilizzo, qui, solo sotto, è presente un tasto della fotocamera a due posizioni.

All'estremità superiore, più vicino al lato destro, è presente un'asola per l'aggancio di un laccio/cinturino.

All'estremità inferiore è presente un connettore miniUSB standard, che viene utilizzato sia per collegare un caricatore di rete, un cavo USB, sia per collegare un auricolare cablato. Il connettore è ricoperto da un tappo in plastica fissato sul corpo del dispositivo.

Sulla parete posteriore del dispositivo c'era un posto per l'obiettivo della fotocamera, che è leggermente incassato nel corpo, e sotto c'è uno slot per altoparlanti per riprodurre un segnale di chiamata e altri suoni. La maggior parte della parete posteriore è occupata dal coperchio della batteria, che ha un fissaggio molto sicuro.

Schermo

Sul pannello frontale è presente un display TFT da 2,4" (37x49 mm) abbastanza grande per un telefono, che ha una risoluzione QVGA (240x320 pixel) ed è in grado di visualizzare fino a 262.000 colori. La qualità del display è buona, l'immagine appare luminosa e succosa, anche se, ovviamente, lo schermo dell'X620 non raggiunge il livello dei display installati nei prodotti di punta dei primi produttori di scaglioni. Per il suo livello, il display dell'X620 è abbastanza buono. Probabilmente il problema più grande con lo schermo del 620 è la mancanza di un supporto con mirroring, che rende difficile leggere le informazioni dallo schermo del dispositivo in una giornata di sole.

La luminosità della retroilluminazione del display può essere regolata manualmente, ci sono 5 livelli, o abilitare il controllo automatico della luminosità utilizzando il sensore di luce ambientale situato sopra lo schermo. La regolazione automatica viene eseguita correttamente, quindi è possibile utilizzarla e farà risparmiare anche la carica della batteria.

Tastiera

Come con l'X500, la tastiera dell'X620 è divisa in due blocchi, di navigazione e numerico. Il primo include due tasti funzione, un pulsante per avviare e terminare una conversazione, nonché un tasto di navigazione a quattro posizioni con inscritto un pulsante "OK". Tutte le chiavi di questo blocco sono di dimensioni abbastanza grandi e, sebbene si trovino vicine l'una all'altra, non ci sono problemi durante il lavoro con esse.

Il tastierino numerico si presenta sotto forma di quattro strisce orizzontali, ognuna delle quali contiene tre tasti. La copertina dei tasti numerici è lucida, ma poiché la loro area è piccola Terreno in Kitezi Kiti in vendita, non è così facile notare le impronte su di essi. La quantità massima di spazio viene assegnata a ciascun tasto del blocco e i blocchi stessi sono ben distanziati tra loro, in modo che non si verifichino battiture errate mentre si lavora con la tastiera. La retroilluminazione della tastiera è bianca, poco brillante e non abbastanza uniformemente distribuita, ma nonostante tutto i caratteri stampati sui tasti si leggono senza problemi.

Batteria

Il dispositivo è dotato di una batteria agli ioni di litio meno capiente rispetto all'X500, nell'X620 la sua capacità è di 1530 mAh, contro i 1720 mAh del 500° modello. Nonostante la differenza nella capacità della batteria, il modello 620th mostra anche un risultato di durata della batteria abbastanza decente. Quindi, secondo il produttore, con esso il dispositivo è in grado di lavorare fino a 1200 ore in modalità standby e fino a 12 ore in modalità conversazione. Nelle condizioni delle reti degli operatori di Mosca, il dispositivo ha funzionato in media per 10-12 giorni con 15-20 minuti di conversazione al giorno, circa 1-2 ore di ascolto di un lettore MP3 o radio FM e fino a 1 ora di utilizzare altre funzioni. Con un aumento del carico, il dispositivo ha funzionato per circa 7 giorni, il che è anche molto, molto impressionante. Come puoi vedere, la riduzione della capacità della batteria rispetto all'X500 non ha portato a una drastica riduzione della durata della batteria. Il tempo per caricare completamente la batteria è di circa 3 ore. Puoi caricare la batteria sia utilizzando un caricabatteria da rete che tramite USB quando il dispositivo è collegato a un PC, tuttavia, in quest'ultimo caso, il tempo di ricarica aumenterà.

Memoria e connessione al PC

Il dispositivo supporta schede di memoria microSD con una capacità fino a 8 GB, il cui slot si trova sotto la batteria, il che rende impossibile la sostituzione a caldo. La memoria interna del telefono disponibile per l'utente è solo di circa 87 MB. Sia la memoria interna che la scheda di memoria installate nel telefono, quando sono collegate a un PC, diventano visibili come unità rimovibili senza installare driver aggiuntivi.

Ad essere onesti, è un peccato che il produttore non abbia aggiunto uno slot per memory card alla custodia del telefono, poiché il dispositivo è collegato a un PC tramite USB versione 1.1, il che si traduce in una bassa velocità di download dei dati. Quando si carica una grande quantità di informazioni sulla scheda, la soluzione migliore sarebbe utilizzare un lettore di schede, anche se dovrai spegnere e smontare il telefono, quindi eseguire l'intera operazione in ordine inverso.

Quando il dispositivo è collegato a un PC, sullo schermo del telefono viene visualizzata una finestra per la selezione dei seguenti elementi: memoria rimovibile, webcam o porta COM.

Fotocamera

Oltre al display, un'altra grande differenza tra l'X620 e l'X500 è la fotocamera migliore. Se il 500 aveva una fotocamera da 1,3 megapixel, il 620 ha una fotocamera da 3,2 megapixel con autofocus. Durante le riprese viene utilizzata una chiave a due posizioni, che si trova sulla superficie laterale destra, entrambe le posizioni della chiave sono ben sentite, il che consente di utilizzarlo comodamente. L'autofocus nel telefono non è il più veloce, ma non puoi nemmeno chiamarlo lento, la sua precisione è piuttosto elevata. Durante lo scatto, tutte le impostazioni di base vengono effettuate tramite il menu della fotocamera. Qui puoi scegliere la risoluzione:

  • Sfondo (240x320)
  • 320x240
  • 640x480
  • 1280x960
  • 2048x1536
  • Basso
  • Media
  • Alto

Imposta il bilanciamento del bianco:

  • Automatico
  • Luce del giorno
  • Tungsteno
  • Fluorescente
  • Nebbie
  • Lampada a incandescenza
  • Installazione manuale

Imposta modalità di scatto:

  • Automatico
  • Notte

Applica uno degli effetti suggeriti:

  • Normale
  • Scala di grigi
  • Seppia
  • Verde seppia
  • Blu seppia
  • Inverti grigio
  • Lavagna
  • Lavagna bianca
  • Incisione su rame
  • Incisione blu
  • Immagine in rilievo
  • Contrasto
  • Schizzo

Inoltre, nel menu delle impostazioni della fotocamera, puoi regolare l'esposizione, attivare il timer, selezionare lo scatto singolo o a raffica.

La qualità delle foto scattate con l'X620 non è elevata, l'immagine nella maggior parte dei casi risulta essere sfocata ai bordi, il dettaglio è basso, ma la riproduzione dei colori è più o meno realistica. Non esiste una modalità macro separata nel dispositivo, ma è possibile riprendere oggetti a distanza ravvicinata nella modalità normale. Tuttavia, Philips ha ancora molto lavoro da fare con le fotocamere dei suoi dispositivi per raggiungere almeno un livello medio solido, per non parlare dello sviluppo di cellulari con fotocamera di alta qualità.

< td>(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG < /tr> < tr>
(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG
(+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG (+) ingrandisci, 2048x1536, JPEG< /td>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+ ) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
< img src="https://mobile-review.com/review/image/philips/x62 0/photo/low/photo12.jpg"/>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG< /td>
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG (+) увеличить, 2048x1536, JPEG
(+) увеличить, 2048x1536, JPEG ( +) увеличить, 2048x1536, JPEG

Nell'album, invece, non esiste in quanto tale, poiché la visualizzazione avviene tramite il file manager del dispositivo, l'anteprima è possibile sia sotto forma di elenco che sotto forma di matrice 3x4. Ovviamente puoi visualizzare l'immagine a schermo intero, tuttavia non puoi ridimensionarla, puoi solo ruotarla.

Il dispositivo può anche girare video, la qualità delle riprese è standard per i telefoni Philips, non è elevata. I video possono essere girati in due risoluzioni tra cui scegliere, 176x144 o 352x288. È inoltre possibile selezionare una qualità per il video (bassa, media o alta), impostare un limite alla dimensione del file (95, 195 o 296 Kb) o al tempo (15, 30 o 60 secondi). Puoi anche scegliere un codec per il video, questo è Mpeg4 o H.263.

Nel video player, la visualizzazione viene eseguita in modalità verticale e in una finestra o in orizzontale a schermo intero.

La parte software del dispositivo è completamente identica a quella dell'X500, non ci sono innovazioni speciali come quelle che si trovano nel telefono X810.

Il menu principale del dispositivo può essere presentato solo sotto forma di matrice 3x4 e il sottomenu solo sotto forma di elenchi verticali. Il dispositivo ha una navigazione veloce tramite sequenza digitale, ma non è molto comodo utilizzarlo, poiché le voci di menu non sono numerate, ed è difficile ricordare la sequenza desiderata. E in secondo luogo, nel sottomenu, quando si preme il numero desiderato, solo il cursore si sposta sulla voce di menu desiderata, ma non il passaggio ad essa. Ma per facilitare la navigazione rapida, il telefono ha ancora un menu di 9 voci per un accesso rapido e puoi assegnare l'accesso alle voci di menu di cui hai bisogno dalla modalità standby dietro il tasto di navigazione.

Il menu del telefono è ben disegnato, lo stesso si può dire del rendering dei caratteri. La velocità di spostamento nel menu è elevata, senza rallentamenti.

La localizzazione dell'interfaccia è di livello medio, in quanto sono presenti abbreviazioni e traduzioni errate. Il dispositivo è dotato di scrittura facilitata T9 per russo e inglese.

Rubrica telefonica. È possibile memorizzare fino a 1000 contatti nella memoria del dispositivo. Per ognuno puoi annotare un nome (fino a 30 caratteri), fino a 4 numeri di telefono vincolati rigidamente al tipo di numero, un indirizzo e-mail e un sito web. Inoltre, è possibile annotare l'indirizzo postale, nonché inserire la data di nascita. È possibile aggiungere un contatto a uno dei gruppi, nonché assegnare una suoneria, un'immagine (il limite di dimensione dell'immagine è 20 Kb).

Ci sono solo 5 gruppi nel telefono, per ognuno l'utente può impostare un nome, assegnare una suoneria e un'immagine.

La ricerca nella rubrica viene effettuata dalle prime lettere del nome. L'elenco dei contatti generali mostra il nome dell'abbonato, il numero di telefono principale e una miniatura dell'immagine assegnata.

L'immagine assegnata al contatto viene visualizzata nelle chiamate in entrata e in uscita, è molto piccola ed è difficile distinguere qualcosa su di essa.

Messaggi. Nella memoria della macchina è possibile memorizzare circa 400 messaggi. Il dispositivo può funzionare con messaggi SMS ed EMS, per questi ultimi è già preinstallato un set di piccole immagini, melodie e animazioni nella memoria del dispositivo. Il telefono può inviare e ricevere messaggi incollati senza problemi, quando si digita un messaggio lungo nell'angolo in alto a destra è possibile visualizzare il numero di caratteri rimasti, nonché il numero di messaggi utilizzati. Durante la digitazione di un messaggio, puoi utilizzare uno dei 10 modelli di testo (puoi modificarne il contenuto a tua discrezione), nonché inserire un numero di telefono o un nome utente dalla rubrica del dispositivo nel corpo del messaggio.

La macchina supporta messaggi multicast fino a un massimo di 10 numeri di telefono. È anche possibile trasmettere a un gruppo selezionato di utenti dalla rubrica della macchina.

L'editor dei messaggi MMS è abbastanza semplice e comprensibile nel funzionamento, la dimensione massima di un messaggio inviato non può superare i 100 KB. Nella memoria del telefono sono già preinstallati cinque modelli di messaggi MMS, che l'utente può modificare a sua discrezione.

Il client di posta supporta le caselle di posta POP3/IMAP/SMTP, il limite per la dimensione dei messaggi ricevuti è 100 KB, lo stesso limite è per la dimensione dei messaggi inviati. Qualsiasi file può fungere da allegato, compresi quelli dalla memoria di una scheda esterna. È possibile aggiungere un totale di tre oggetti come allegati. Ci sono problemi con la lettura delle codifiche russe, il dispositivo comprende solo Unicode. Non è possibile impostare la ricezione solo delle intestazioni e-mail. È possibile lavorare con tre caselle di posta, ma dovrai passare da una all'altra tramite il menu delle impostazioni e-mail.

Sfide. Elenchi standard di chiamate in entrata, effettuate e perse, ognuna di esse può memorizzare fino a 30 numeri. Gli stessi numeri non sono combinati, per ogni chiamata puoi vedere informazioni dettagliate, questa è la data e l'ora. La stessa sezione contiene contatori voce e dati.

Browser. Questa sezione contiene il browser WAP versione 2.0, che può salvare le pagine per visualizzarle successivamente offline.

Intrattenimento. Giava. Il dispositivo supporta Java MIDP 2.0. Le applicazioni possono essere installate sia tramite WAP che da PC; in quest'ultimo caso sono necessari sia un file jar che un file jad. Il mini browser Opera e Jimm messenger funzionano sul telefono senza problemi. Le applicazioni Java sul dispositivo non possono essere ridotte a icona in modalità background, possono essere nascoste o messe in pausa. Non è presente il supporto Java 3D nel dispositivo.

Ci sono tre giochi logici preinstallati nel dispositivo, questi sono: Fantasy Kingdom, Tangram e Sudoku Master.

< td>

Editor di foto. Qui puoi eseguire semplici manipolazioni con foto, applicare effetti, cornici, immagini o testo.

Compositore, ti permette di creare le tue melodie usando la notazione musicale.

C'è anche l'accesso al menu della SIM.

Gestione file. Questa voce di menu non è altro che un file manager. Quando lo inserisci, puoi scegliere quale memoria visualizzare, incorporata o esterna, la quantità totale e la quantità di memoria libera vengono visualizzate in alto. Dal menu è possibile aprire la memoria desiderata o formattarla. Nel file manager, puoi impostare l'ordinamento di file e cartelle per nome, tipo, ora di creazione o dimensione. È possibile creare nuove cartelle, nonché rinominare quelle esistenti. I file possono essere spostati tra cartelle, inviati ad altri dispositivi tramite MMS o Bluetooth o e-mail.

Profili. Il dispositivo dispone di 7 profili, completamente personalizzabili dall'utente. Qui puoi selezionare una suoneria, impostarne il volume. Qui puoi anche selezionare il tipo di segnale di chiamata, può essere: solo una chiamata; solo vibrazione; vibrazione e chiamata allo stesso tempo; vibrazione, quindi un campanello o solo un avviso luminoso. Inoltre, per ogni profilo, è possibile il tipo di risposta, con qualsiasi tasto o solo con quello selezionato.

Qui è presente anche una voce "Modalità Offline" con la quale è possibile spegnere il modulo radio del dispositivo, mantenendo tutte le impostazioni del profilo corrente.

Diario. Calendario. Il calendario può essere visualizzato mensilmente o settimanalmente. Per l'evento (è possibile selezionare il tipo: promemoria, riunione, corso, data, chiamata, anniversario), vengono impostate la data e l'ora (l'inizio e la fine dell'evento), una piccola nota di testo (fino a 35 caratteri), una notifica sonora con la possibilità di impostare una ripetizione: giornaliera, settimanale, mensile o in determinati giorni della settimana. Puoi aggiungere un modello di promemoria già pronto alle note (ce ne sono 10 nella memoria del telefono). Tutti gli eventi possono essere inviati in formato vCalendar tramite SMS, MMS o Bluetooth.

Elenco delle cose da fare. Possibilità di creare eventi, simili a quelli del calendario.

Ci sono cinque sveglie nel dispositivo. Ciascuno degli allarmi può essere impostato per funzionare una volta o ripetere, in determinati giorni della settimana. Per ciascuna sveglia, puoi scegliere la tua melodia di notifica.

Il registratore vocale può funzionare non solo in background, ma anche registrare durante una conversazione. La voce può essere salvata nella memoria della macchina o su una scheda di memoria. Nelle impostazioni del registratore vocale, puoi selezionare la qualità di registrazione (bassa o alta), nonché il formato del file (AMR, WAV, AWB).

Lettore. Questo è un semplice lettore

Panoramica del telefono GSM Philips X620

Lo sviluppo della gamma di modelli Philips avviene secondo alcune leggi speciali comprensibili solo dal produttore stesso. La formazione della gamma di modelli dell'azienda è generalmente ancora un mistero che non può essere indovinato. Prendi l'X620 di oggi come esempio, se lo guardi, puoi presumere che il dispositivo sia il successore dell'X500, lo stesso design, la stessa piattaforma, solo un display più grande con una risoluzione più alta e una fotocamera con messa a fuoco automatica più potente. Ma, in effetti, tutto ciò che unisce l'X620 e l'X500 è che entrambi i modelli fanno parte della linea Xenium di telefoni a lunga durata, altrimenti il ​​​​620esimo è offerto dal produttore come modello indipendente separato del dispositivo e la continuazione del X500 apparirà più tardi e sarà un telefono completamente diverso. In generale, non importa quanto cerchi di capire la logica del produttore, secondo la quale forma la sua formazione, non ci riuscirai, non appena metti tutto al suo posto, apparirà un nuovo modello che distruggerà il tuo intero catena in mille pezzi.

Design, dimensioni, controlli

Il modello X620, di cui parleremo in questo materiale, era precedentemente noto con il nome di lavoro X-King. Per il dispositivo, il produttore non ha escogitato qualcosa di nuovo e originale, ma ha preso in prestito un design dal modello X500 già rilasciato, in modo che il 620esimo diventasse simile al 500esimo, solo su cui guidava la pista di pattinaggio. Difficile dire se questo prestito di design sia un bene o un male, il bello è che il modello è riconoscibile dall'esterno, quando lo si vede si può subito dire che si tratta di un dispositivo Philips. D'altra parte, una tale continuità nel design rende il dispositivo un po' senza volto, una persona ignorante potrebbe benissimo confonderlo con l'X500 o anche con il suo predecessore, il modello [email protected] Se l'X620 fosse una logica continuazione dell'X500, la somiglianza del design sarebbe solo a suo vantaggio, ma per un modello indipendente separato, non è così.

In generale, se non guardi indietro alla formazione dell'azienda, l'X620 si è rivelato molto carino, il design del case è rigoroso e allo stesso tempo leggero e discreto. Il dispositivo sembrerà abbastanza armonioso sia nelle mani di un adulto in abito formale che nelle mani di un adolescente. Il modello verrà fornito solo con la colorazione della carrozzeria nera.

Le dimensioni del corpo del modello sono leggermente maggiori in larghezza e altezza rispetto a quelle del modello X500, ma l'X620 è più sottile del 500°.

  • Philips X620: 110x50x15 mm, peso 118,7 grammi
  • Philips X500: 105,6x42,35x17,85 mm, peso 110 grammi

L'X620 si sente molto bene in mano, secondo me è anche un po' più comodo da usare rispetto all'X500, grazie alla maggiore larghezza e al case più sottile, anche se ovviamente l'X500 non si sente così male nel anche la mano.

Il corpo dell'X620 è realizzato in plastica di alta qualità, l'unica eccezione è il coperchio della batteria, che è in metallo. A proposito, molti utenti non si accorgono che il coperchio del vano è in metallo, scambiando metallo per plastica, una sensazione del genere è data da un rivestimento di alta qualità, che viene applicato al coperchio sia dall'esterno che dall'interno. Come al solito per gli ultimi modelli dell'azienda, l'involucro è combinato, c'è sia una finitura lucida che una opaca, la prima, ovviamente, si sporca, ma l'area assegnata alla lucentezza è troppo piccola per prestarvi particolare attenzione.

L'assemblaggio della scocca è fatto ad un livello abbastanza alto, tutte le parti sono montate vicine l'una all'altra, niente scricchiolii o contraccolpi.

Sulla superficie laterale destra del dispositivo è presente un tasto del doppio volume piuttosto ampio e di facile utilizzo, qui, solo sotto, è presente un tasto della fotocamera a due posizioni.

All'estremità superiore, più vicino al lato destro, è presente un'asola per l'aggancio di un laccio/cinturino.

All'estremità inferiore è presente un connettore miniUSB standard, che viene utilizzato sia per collegare un caricatore di rete, un cavo USB, sia per collegare un auricolare cablato. Il connettore è ricoperto da un tappo in plastica fissato sul corpo del dispositivo.

Sulla parete posteriore del dispositivo c'era un posto per l'obiettivo della fotocamera, che è leggermente incassato nel corpo, e sotto c'è uno slot per altoparlanti per riprodurre un segnale di chiamata e altri suoni. La maggior parte della parete posteriore è occupata dal coperchio della batteria, che ha un fissaggio molto sicuro.

Schermo

Sul pannello frontale è presente un display TFT da 2,4" (37x49 mm) abbastanza grande per un telefono, che ha una risoluzione QVGA (240x320 pixel) ed è in grado di visualizzare fino a 262.000 colori. La qualità del display è buona, l'immagine appare luminosa e succosa, anche se, ovviamente, lo schermo dell'X620 non raggiunge il livello dei display installati nei prodotti di punta dei primi produttori di scaglioni. Per il suo livello, il display dell'X620 è abbastanza buono. Probabilmente il problema più grande con lo schermo del 620 è la mancanza di un supporto con mirroring, che rende difficile leggere le informazioni dallo schermo del dispositivo in una giornata di sole.

La luminosità della retroilluminazione del display può essere regolata manualmente, ci sono 5 livelli, o abilitare il controllo automatico della luminosità utilizzando il sensore di luce ambientale situato sopra lo schermo. La regolazione automatica viene eseguita correttamente, quindi è possibile utilizzarla e farà risparmiare anche la carica della batteria.

Tastiera

Come con l'X500, la tastiera dell'X620 è divisa in due blocchi, di navigazione e numerico. Il primo include due tasti funzione, un pulsante per avviare e terminare una conversazione, nonché un tasto di navigazione a quattro posizioni con inscritto un pulsante "OK". Tutte le chiavi di questo blocco sono di dimensioni abbastanza grandi e, sebbene si trovino vicine l'una all'altra, non ci sono problemi durante il lavoro con esse.

Il tastierino numerico si presenta sotto forma di quattro strisce orizzontali, ognuna delle quali contiene tre tasti. Il rivestimento dei tasti numerici è lucido, ma poiché la loro area è piccola Land In Kitezi Kiti For Sale, non è così facile notare delle impronte su di essi. La quantità massima di spazio viene assegnata a ciascun tasto del blocco e i blocchi stessi sono ben distanziati tra loro, in modo che non si verifichino battiture errate mentre si lavora con la tastiera. La retroilluminazione della tastiera è bianca, poco brillante e non abbastanza uniformemente distribuita, ma nonostante tutto i caratteri stampati sui tasti si leggono senza problemi.

Il tastierino numerico si presenta sotto forma di quattro strisce orizzontali, ognuna delle quali ha tre tasti. La copertina dei tasti numerici è lucida, ma poiché la loro area è piccola Terreno a Kitezi Kiti in vendita Terreno a Kitezi Kiti in vendita , non è così facile notare le impronte su di essi. La quantità massima di spazio viene assegnata a ciascun tasto del blocco e i blocchi stessi sono ben distanziati tra loro, in modo che non si verifichino battiture errate mentre si lavora con la tastiera. La retroilluminazione della tastiera è bianca, poco brillante e non abbastanza uniformemente distribuita, ma nonostante tutto i caratteri stampati sui tasti sono leggibili senza nessun problema.

Batteria

Il dispositivo è dotato di una batteria agli ioni di litio meno capiente rispetto all'X500, nell'X620 la sua capacità è di 1530 mAh, contro i 1720 mAh del 500° modello. Nonostante la differenza nella capacità della batteria, il modello 620th mostra anche un risultato di durata della batteria abbastanza decente. Quindi, secondo il produttore, con esso il dispositivo è in grado di lavorare fino a 1200 ore in modalità standby e fino a 12 ore in modalità conversazione. Nelle condizioni delle reti degli operatori di Mosca, il dispositivo ha funzionato in media per 10-12 giorni con 15-20 minuti di conversazione al giorno, circa 1-2 ore di ascolto di un lettore MP3 o radio FM e fino a 1 ora di utilizzare altre funzioni. Con un aumento del carico, il dispositivo ha funzionato per circa 7 giorni, il che è anche molto, molto impressionante. Come puoi vedere, la riduzione della capacità della batteria rispetto all'X500 non ha portato a una drastica riduzione della durata della batteria. Il tempo per caricare completamente la batteria è di circa 3 ore. Puoi caricare la batteria sia utilizzando un caricabatteria da rete che tramite USB quando il dispositivo è collegato a un PC, tuttavia, in quest'ultimo caso, il tempo di ricarica aumenterà.

Memoria e connessione al PC

Il dispositivo supporta schede di memoria microSD con una capacità fino a 8 GB, il cui slot si trova sotto la batteria, il che rende impossibile la sostituzione a caldo. La memoria interna del telefono disponibile per l'utente è solo di circa 87 MB. Sia la memoria interna che la scheda di memoria installate nel telefono, quando sono collegate a un PC, diventano visibili come unità rimovibili senza installare driver aggiuntivi.

Ad essere onesti, è un peccato che il produttore non abbia aggiunto uno slot per memory card alla custodia del telefono, poiché il dispositivo è collegato a un PC tramite USB versione 1.1, il che si traduce in una bassa velocità di download dei dati. Quando si carica una grande quantità di informazioni sulla scheda, la soluzione migliore sarebbe utilizzare un lettore di schede, anche se dovrai spegnere e smontare il telefono, quindi eseguire l'intera operazione in ordine inverso.

Quando il dispositivo è collegato a un PC, sullo schermo del telefono viene visualizzata una finestra per la selezione dei seguenti elementi: memoria rimovibile, webcam o porta COM.

Fotocamera

Oltre al display, un'altra grande differenza tra l'X620 e l'X500 è la fotocamera migliore. Se il 500 aveva una fotocamera da 1,3 megapixel, il 620 ha una fotocamera da 3,2 megapixel con autofocus. Durante le riprese viene utilizzata una chiave a due posizioni, che si trova sulla superficie laterale destra, entrambe le posizioni della chiave sono ben sentite, il che consente di utilizzarlo comodamente. L'autofocus nel telefono non è il più veloce, ma non puoi nemmeno chiamarlo lento, la sua precisione è piuttosto elevata. Durante lo scatto, tutte le impostazioni di base vengono effettuate tramite il menu della fotocamera. Qui puoi scegliere la risoluzione:

  • Sfondo (240x320)
  • 320x240
  • 640x480
  • 1280x960
  • 2048x1536
  • Basso
  • Media
  • Alto

Imposta il bilanciamento del bianco:

  • Automatico
  • Luce del giorno
  • Tungsteno
  • Fluorescente
  • Nebbie
  • Lampada a incandescenza
  • Installazione manuale

Imposta modalità di scatto:

  • Automatico
  • Notte

Applica uno degli effetti suggeriti:

  • Normale
  • Scala di grigi
  • Seppia
  • Verde seppia
  • Blu seppia
  • Inverto grigio
  • Lavagna
  • Lavagna bianca
  • Incisione su rame
  • Incisione blu
  • Immagine in rilievo
  • Contrasto
  • Schizzo

Inoltre, nel menu delle impostazioni della fotocamera, puoi regolare l'esposizione, attivare il timer, selezionare lo scatto singolo o continuo.

La qualità delle foto scattate con l'X620 non è elevata, l'immagine nella maggior parte dei casi risulta essere sfocata ai bordi, il dettaglio è basso, ma la riproduzione dei colori è più o meno realistica. Non esiste una modalità macro separata nel dispositivo, ma è possibile riprendere oggetti a distanza ravvicinata nella modalità normale. Tuttavia, Philips ha ancora molto lavoro da fare con le fotocamere dei suoi dispositivi per raggiungere almeno un livello medio solido, per non parlare dello sviluppo di cellulari con fotocamera di alta qualità.

(+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG ( +) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) aumenta, 2048x1536, JPEG (+) zoom avanti, 2048x1536, JPEG (+) zoom avanti, 2048x1536, JPEG (+) zoom avanti, 2048x1536, JPEG (+) zoom avanti, 2048x1536, JPEG (+) zoom avanti, 2048x1536, JPEG (+) zoom avanti, 2048x1536, JPEG

Nell'album, invece, non esiste in quanto tale, poiché la visualizzazione avviene tramite il file manager del dispositivo, l'anteprima è possibile sia sotto forma di elenco che sotto forma di matrice 3x4. Ovviamente puoi visualizzare l'immagine a schermo intero, tuttavia non puoi ridimensionarla, puoi solo ruotarla.

Il dispositivo può anche girare video, la qualità di ripresa è standard per i telefoni Philips, non è elevata. I video possono essere girati in due risoluzioni tra cui scegliere, 176x144 o 352x288. È inoltre possibile selezionare una qualità per il video (bassa, media o alta), impostare un limite alla dimensione del file (95, 195 o 296 Kb) o al tempo (15, 30 o 60 secondi). Puoi anche scegliere un codec per il video, questo è Mpeg4 o H.263.

Nel video player, la visualizzazione viene eseguita in modalità verticale e in una finestra o in orizzontale a schermo intero.

La parte software del dispositivo è completamente identica a quella dell'X500, non ci sono innovazioni speciali come quelle che si trovano nel telefono X810.

Il menu principale del dispositivo può essere presentato solo sotto forma di matrice 3x4 e il sottomenu solo sotto forma di elenchi verticali. Il dispositivo ha una navigazione veloce tramite sequenza digitale, ma non è molto comodo utilizzarlo, poiché le voci di menu non sono numerate, ed è difficile ricordare la sequenza desiderata. E in secondo luogo, nel sottomenu, quando si preme il numero desiderato, solo il cursore si sposta sulla voce di menu desiderata, ma non il passaggio ad essa. Ma per facilitare la navigazione rapida, il telefono ha ancora un menu di 9 voci per un accesso rapido e puoi assegnare l'accesso alle voci di menu di cui hai bisogno dalla modalità standby dietro il tasto di navigazione.

Il menu del telefono è ben disegnato, lo stesso si può dire del rendering dei caratteri. La velocità di spostamento nel menu è elevata, senza rallentamenti.

La localizzazione dell'interfaccia è di livello medio, in quanto sono presenti abbreviazioni e traduzioni errate. Il dispositivo è dotato di scrittura facilitata T9 per russo e inglese.

Rubrica telefonica. È possibile memorizzare fino a 1000 contatti nella memoria del dispositivo. Per ognuno puoi annotare un nome (fino a 30 caratteri), fino a 4 numeri di telefono vincolati rigidamente al tipo di numero, un indirizzo e-mail e un sito web. Inoltre, è possibile annotare l'indirizzo postale, nonché inserire la data di nascita. È possibile aggiungere un contatto a uno dei gruppi, nonché assegnare una suoneria, un'immagine (il limite di dimensione dell'immagine è 20 Kb).

Ci sono solo 5 gruppi nel telefono, per ognuno l'utente può impostare un nome, assegnare una suoneria e un'immagine.

La ricerca nella rubrica viene effettuata dalle prime lettere del nome. L'elenco dei contatti generali mostra il nome dell'abbonato, il numero di telefono principale e una miniatura dell'immagine assegnata.

L'immagine assegnata al contatto viene visualizzata nelle chiamate in entrata e in uscita, è molto piccola ed è difficile distinguere qualcosa su di essa.

Messaggi. Nella memoria della macchina è possibile memorizzare circa 400 messaggi. Il dispositivo può funzionare con messaggi SMS ed EMS, per questi ultimi è già preinstallato un set di piccole immagini, melodie e animazioni nella memoria del dispositivo. Il telefono può inviare e ricevere messaggi incollati senza problemi, quando si digita un messaggio lungo nell'angolo in alto a destra è possibile visualizzare il numero di caratteri rimasti, nonché il numero di messaggi utilizzati. Durante la digitazione di un messaggio, puoi utilizzare uno dei 10 modelli di testo (puoi modificarne il contenuto a tua discrezione), nonché inserire un numero di telefono o un nome utente dalla rubrica del dispositivo nel corpo del messaggio.

La macchina supporta messaggi multicast fino a un massimo di 10 numeri di telefono. È anche possibile trasmettere a un gruppo selezionato di utenti dalla rubrica della macchina.

L'editor dei messaggi MMS è abbastanza semplice e comprensibile nel funzionamento, la dimensione massima di un messaggio inviato non può superare i 100 KB. Nella memoria del telefono sono già preinstallati cinque modelli di messaggi MMS, che l'utente può modificare a sua discrezione.

Il client di posta supporta le caselle di posta POP3/IMAP/SMTP, il limite per la dimensione dei messaggi ricevuti è 100 KB, lo stesso limite è per la dimensione dei messaggi inviati. Qualsiasi file può fungere da allegato, compresi quelli dalla memoria di una scheda esterna. È possibile aggiungere un totale di tre oggetti come allegati. Ci sono problemi con la lettura delle codifiche russe, il dispositivo comprende solo Unicode. Non è possibile impostare la ricezione solo delle intestazioni e-mail. È possibile lavorare con tre caselle di posta, ma dovrai passare da una all'altra tramite il menu delle impostazioni e-mail.

Sfide. Elenchi standard di chiamate in entrata, effettuate e perse, ognuna di esse può memorizzare fino a 30 numeri. Gli stessi numeri non sono combinati, per ogni chiamata puoi vedere informazioni dettagliate, questa è la data e l'ora. La stessa sezione contiene contatori voce e dati.

Browser. Questa sezione contiene il browser WAP versione 2.0, che può salvare le pagine per visualizzarle successivamente offline.

Intrattenimento. Giava. Il dispositivo supporta Java MIDP 2.0. Le applicazioni possono essere installate sia tramite WAP che da PC; in quest'ultimo caso sono necessari sia un file jar che un file jad. Il mini browser Opera e Jimm messenger funzionano sul telefono senza problemi. Le applicazioni Java sul dispositivo non possono essere ridotte a icona in modalità background, possono essere nascoste o messe in pausa. Non è presente il supporto Java 3D nel dispositivo.

Ci sono tre giochi logici preinstallati nel dispositivo, questi sono: Fantasy Kingdom, Tangram e Sudoku Master.

Editor di foto. Qui puoi eseguire semplici manipolazioni con foto, applicare effetti, cornici, immagini o testo.

Compositore, ti permette di creare le tue melodie usando la notazione musicale.

C'è anche l'accesso al menu della SIM.

Gestione file. Questa voce di menu non è altro che un file manager. Quando lo inserisci, puoi scegliere quale memoria visualizzare, incorporata o esterna, la quantità totale e la quantità di memoria libera vengono visualizzate in alto. Dal menu è possibile aprire la memoria desiderata o formattarla. Nel file manager, puoi impostare l'ordinamento di file e cartelle per nome, tipo, ora di creazione o dimensione. È possibile creare nuove cartelle, nonché rinominare quelle esistenti. I file possono essere spostati tra cartelle, inviati ad altri dispositivi tramite MMS o Bluetooth o e-mail.

Profili. Il dispositivo dispone di 7 profili, completamente personalizzabili dall'utente. Qui puoi selezionare una suoneria, impostarne il volume. Qui puoi anche selezionare il tipo di segnale di chiamata, può essere: solo una chiamata; solo vibrazione; vibrazione e chiamata allo stesso tempo; vibrazione, quindi un campanello o solo un avviso luminoso. Inoltre, per ogni profilo, è possibile il tipo di risposta, con qualsiasi tasto o solo con quello selezionato.

Qui è presente anche una voce "Modalità Offline" con la quale è possibile spegnere il modulo radio del dispositivo, mantenendo tutte le impostazioni del profilo corrente.

Diario. Calendario. Il calendario può essere visualizzato per mese o settimana. Per l'evento (è possibile selezionare il tipo: promemoria, riunione, corso, data, chiamata, anniversario), vengono impostate la data e l'ora (l'inizio e la fine dell'evento), una piccola nota di testo (fino a 35 caratteri), una notifica sonora con la possibilità di impostare una ripetizione: giornaliera, settimanale, mensile o in determinati giorni della settimana. Puoi aggiungere un modello di promemoria già pronto alle note (ce ne sono 10 nella memoria del telefono). Tutti gli eventi possono essere inviati in formato vCalendar tramite SMS, MMS o Bluetooth.

Elenco delle cose da fare. Possibilità di creare eventi, simili a quelli del calendario.

Ci sono cinque sveglie nel dispositivo. Ciascuno degli allarmi può essere impostato per funzionare una volta o ripetere, in determinati giorni della settimana. Per ciascuna sveglia, puoi scegliere la tua melodia di notifica.

Il registratore vocale può funzionare non solo in background, ma anche registrare durante una conversazione. La voce può essere salvata nella memoria della macchina o su una scheda di memoria. Nelle impostazioni del registratore vocale, puoi selezionare la qualità di registrazione (bassa o alta), nonché il formato del file (AMR, WAV, AWB).

Lettore. Questo è un semplice lettore